Direzione creativa

È la trama progettuale che collega diversi campi di applicazione della comunicazione visiva. Si tratta di acquisire e organizzare le informazioni, costruire la strategia, attuarla sulla base delle necessità del brand, professionista, azienda o campagna di comunicazione.

Significa muoversi con consapevolezza lungo il percorso creativo. Tenere a mente la complessità del momento storico in cui ci troviamo, orchestrando la matericità dei media tradizionali e l’immediatezza di quelli tecnologici, coniugandoli in modo flessibile e naturale.

Scelgo un approccio olistico ai progetti, siano essi grandi e complessi o piccoli e lineari: visualizzo mentalmente la big picture e punto al miglior risultato possibile, valorizzando i messaggi, concentrandomi sugli obiettivi e valutando i costi.

È fare le 
domande
giuste.

Direzione Creativa. Motion graphics di Carin Marzaro e Playpics

Direzione Creativa. Motion graphics di Carin Marzaro e Playpics

La direzione diventa quindi un laboratorio di metacompetenze, dove la creatività prende forma e si fa racconto, suggestione, contatto.

Di cosa si tratta:

  • ideazione di concept, sviluppo di idee
  • coordinamento, selezione e supervisione
  • strategie di comunicazione visiva
  • creazione di moodboard, definizione di Look&Feel
  • allestimenti, environmental design, exhibition design

ciao@carinmarzaro.com

Puoi scrivermi usando il modulo qui sotto oppure mandare una mail a ciao@carinmarzaro.com.