Radio Onde Furlane

Radio Onde Furlane, campagna di comunicazione, illustrazioni e progetto grafico di Carin Marzaro
Radio Onde Furlane, campagna di comunicazione, illustrazioni e progetto grafico di Carin Marzaro
Radio Onde Furlane, campagna di comunicazione, illustrazioni e progetto grafico di Carin Marzaro
Radio Onde Furlane, campagna di comunicazione, illustrazioni e progetto grafico di Carin Marzaro

Data: febbraio 2020

Per: Radio Onde Furlane

Cosa: CD, VD, illustrazione

Quarant’anni di Radio Onde Furlane 1980-2020: la campagna di comunicazione

Radio Onde Furlane è l’emittente radiofonica indipendente del Friuli. Trasmette principalmente in lingua friulana e la sua programmazione comprende attualità, cultura, intrattenimento.

Nel 2020 ha compiuto 40 anni e, per celebrare e raccontarla, ho seguito e realizzato per loro una campagna dall’alto impatto visivo. Stampata a due colori Pantone saturi e contrastati – in stile indie magazine – ma molto leggibili, su una bellissima carta naturale calda al tocco.

Per la parte tipografica ho optato per un font contemporaneo che prevedesse sia una versione graziata che lineare, così da associare la variazione alla diversa lingua. Ho utilizzato il Serif per il friulano e il Sans Serif per l’italiano per far suonare le parole in modo differente ma armonico.

Per l’editing delle fotografie ho applicato un trattamento cromatico per conferire lo stesso spirito a fotografie di periodi storici e con qualità disomogenee. Ho anche raffigurato l’era attuale dell’emittente, con una serie di illustrazioni che raccontano lo spirito e i protagonisti della radio.

A corredo dei materiali stampati ci sono le declinazioni digitali per i canali social della radio.

I pieghevoli hanno colori diversi per obiettivi diversi. Quello giallo/viola è dedicato a potenziali partner commerciali, ed è stato realizzato nella variante esclusivamente in italiano; la versione verde/blu è indirizzata ad un pubblico trasversale.

Afidâsi a Carin par un lavôr al è come fâsi fâ il vistît di un sartôr.
Prime e cjape sù ducj i dâts che a coventin par che il lavôr al sedi fat su misure. Po e resone sul tai, su la fantasie e sui materiâi che a puedin rindi chel vistît unic. E une volte che il lavôr al è imbastît, e taie e e cûs fintremai che ce che al ven fûr ti cole a pinel. Zovin o classic, pevarin o galandin, ma simpri elegant.
Se però o vês miôr alc di ordenari, di grancj magazens al è plen il mont…

Carli Pup — Radio Onde Furlane

ciao@carinmarzaro.com

Puoi scrivermi usando il modulo qui sotto oppure mandare una mail a ciao@carinmarzaro.com.